• estate1.jpg
    http://residenceaval.it/images/slideshow/estate/estate1.jpg
  • estate2.jpg
    http://residenceaval.it/images/slideshow/estate/estate2.jpg
  • estate3.jpg
    http://residenceaval.it/images/slideshow/estate/estate3.jpg
  • estate4.jpg
    http://residenceaval.it/images/slideshow/estate/estate4.jpg

San Cassiano in estate: cosa fare e vedere

San Cassiano è fantastica in ogni stagione dell'anno, ma è chiaro che in estate, complici le vacanze, le proposte turistiche aumentano e le cose da fare e da vedere si moltiplicano di conseguenza. Diversi musei e strutture didattiche, come il noto e apprezzato Museo dedicato al temibile Ursus ladinicus (orso preistorico delle caverne di 40.000 anni fa) in Strada Micurà de Rü 26, aprono i battenti per l'appunto nei mesi di luglio e agosto. Per chi invece ha voglia di camminare, dal centro di San Cassiano e dagli appartamenti di Residence A Val si può prendere la funivia che porta al rifugio Piz Sorega, a 2000 metri circa, circondata da un panorama straordinario sulle Dolomiti, e da qui proseguere a piedi per numerosi altri rifugi, lungo sentieri immersi nel verde, fino ad arrivare al bellissimo Golf Club Alta Badia (Str. Planac 9, Corvara in Badia).

Nel versante opposto, a due passi dagli appartamenti di Residence A Val a San Cassiano, incontriamo invece il territorio protetto del Parco naturale di Fanes-Sennes-Braies, con i famosi Monte Cavallo, Cima Dieci, Cima Nove e altri giganti. Sempre a piedi vale la pena raggiungere in questo caso Rifugio Fanes, uno dei più attrezzati ed efficienti (anche a livello di sostenibilità ambientale) all'interno del parco. Nei dintorni abbondano i percorsi per il trekking, la mountain bike, così come le pareti da arrampicata. Da considerare anche i laghetti alpini nelle immediate vicinanze, ideali per un bagno refrigerante se non si temono le basse temperature.

L'estate è la stagione giusta per dedicarsi al birdwatching e alla fotografia naturalistica. Ovunque nei pressi di San Cassiano è un richiamo di uccelli e uno sbocciare di fiori profumati. Importante informarsi sempre prima sulla raccolta per sapere quali piante è possibile portare a casa e utilizzare, ad esempio, come base di gustosi liquori. Da non dimenticare infine i funghi: i boschi nelle vicinanze rappresentano l'habitat di crescita ideale di numerose varietà. Anche in questo caso informiamoci sempre prima sulle regole da seguire!

Scopri gli altri articoli-guida che abbiamo preparato per te:


Passeggiate in Alta Badia: pdfpasseggiate.pdf1.24 MB

Richiesta Express

Arrivo:
Partenza:
Appartamenti:
Adulti:

Last Minute

Last Minute

Dal 04.07.16 al 30.07.16 Per prenotazioni di un appartamento da 5 persone per 7 notti, una notte é in regalo.

Leggi tutto...

Appartamenti

Residence A Val

Il nostro residence offre ampi e confortevoli appartamenti...